Immagine

Ostia: furto in appartamento, tre in manette- di Alessandro Pino

13 Nov

[ROMA] Tre cileni con precedenti di polizia e destinatari di un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale sono stati fermati il 10 novembre dalla Polizia a Ostia perché ritenuti responsabili di un furto in appartamento avvenuto a fine ottobre, durante il quale erano stati filmati dalle telecamere di sorveglianza di un vicino. I tre sudamericani erano stati riconosciuti per strada dalla vittima del furto che tenendosi in contatto con la sala operativa ne aveva fornito posizione e descrizione. In pochi minuti i tre sospetti sono stati intercettati dalle pattuglie del X Distretto Lido di Roma: uno di loro aveva nascosto nella cintura dei pantaloni un grosso cacciavite, tutti erano senza documenti e sono stati sottoposti a fotosegnalamento e confronto delle impronte digitali in banca dati. Dagli accertamenti sono emersi i precedenti e la corrispondenza delle impronte digitali di uno dei tre con quelle rilevate dalla Scientifica nell’appartamento svaligiato.
I tre cileni inoltre sono stati riconosciuti senza ombra di dubbio dalla vittima del furto. Due di loro sono stati messi ai domiciliari mentre uno è finito in carcere.
Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: