Archivio | 14:30
Immagine

Farnesina: autobus prende fuoco – di Alessandro Pino

18 Nov

[ROMA] Ennesimo caso di autobus che ha preso fuoco sulle strade della Capitale nella tarda mattinata del 18 novembre. I Vigili del Fuoco sono intervenuti in via dei Colli della Farnesina per domare le fiamme sviluppatesi nel vano motore di un bus dell’Atac. La parte posteriore del mezzo è rimasta danneggiata e nessun passeggero è rimasto coinvolto.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

Immagine

Pietralata: nascondeva oltre sei chili di droga a casa di uno zio – di Alessandro Pino

18 Nov

[ROMA] Nascondeva oltre sei chili di hashish a casa di uno zio ignaro di tutto nel quartiere Pietralata. Per questo un ventottenne italiano è stato arrestato dalla Polizia. I poliziotti della Squadra Mobile durante alcuni appostamenti durati più giorni avevano rilevato frequenti spostamenti del giovane che portava uno zainetto tra la propria abitazione e un edificio nei pressi. Fermato per un controllo, è stato trovato con una modica quantità di stupefacente, ammettendo però di nasconderne altro a casa di uno zio, all’insaputa di questi. Infatti in una stanza a uso esclusivo del fermato sono stati trovati sessantaquattro panetti di hashish per un peso di circa sei chili e mezzo: per questo è stato arrestato in attesa del processo per direttissima.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Porta di Roma: scoperto a rubare dà una gomitata in faccia all’addetto alla vigilanza- di Alessandro Pino

18 Nov

[ROMA] Un romeno quarantatreenne è stato arrestato dai poliziotti del III Distretto Fidene Serpentara per rapina: lo straniero
era stato fermato dalla vigilanza della galleria commerciale Porta di Roma dopo essere stato visto nascondere in una borsa della merce asportata da una cartoleria. Per tutta risposta aveva colpito con una gomitata in faccia l’addetto alla sicurezza che però è riuscito a bloccarlo. Dalla perquisizione compiuta dai poliziotti è saltata fuori merce rubata anche in altri negozi per un valore di quasi trecento euro.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: