Archivio | 15:45
Immagine

Piazza Bologna: droga e studenti fuori sede, un arresto, una denuncia e due segnalati – di Alessandro Pino

28 Nov

[ROMA] Uno studente universitario ventunenne della provincia di Avellino è stato arrestato per spaccio di droga dai Carabinieri mentre altri tre fuori sede con cui divide un appartamento in zona piazza Bologna sono stati a vario titolo denunciati per detenzione di droga e segnalati in quanto assuntori. La vicenda è iniziata durante un controllo in via Giovanni Da Procida durante il quale il giovane campano è apparso subito spaventato, insospettendo i militari che dopo avergli trovato un pezzetto di hashish hanno esteso la perquisizione anche a casa, in via Ludovico II. In camera aveva due etti di marijuana nascosti in una borsa da PC, circa trenta grammi di hashish e oltre duemila euro in contanti. Sentendo forte odore di droga, i Carabinieri hanno controllato anche il resto dell’appartamento dove vivono gli altri tre studenti: un ventunenne della provincia di Frosinone è stato denunciato per la detenzione di circa venti grammi di marijuana mentre altri due studenti coetanei, un altro sempre della provincia di Frosinone e uno della provincia di Ascoli sono stati segnalati al Prefetto perché trovati in possesso di modesti quantitativi di droga per uso personale.
Alessandro Pino

Immagine

Scoperta “boutique del falso” a Corso di Francia – di Alessandro Pino

28 Nov

[ROMA] È stata scoperta dalla Guardia di Finanza una cinquantenne romana che nella sua abitazione a corso di Francia aveva messo su una “boutique del falso”, vendendo- comunque a caro prezzo- imitazioni di accessori di prestigiosi marchi del lusso. Oltre seicento pezzi sono stati sequestrati: borse, cinture, portafogli, recanti marchi notissimi tra cui Gucci, Hermes, Chanel, più diversi campionari e confezioni. Gli incassi, oscillanti tra i 500 e 2000 euro per ogni articolo, venivano annotati su un registro. I militari del 3° Nucleo Operativo Metropolitano si erano insospettiti per il viavai di persone dall’abitazione e una volta acquisiti sufficienti indizi è scattata la perquisizione dell’appartamento. Sono in corso accertamenti per stabilire il giro d’affari e i individuare i canali di approvvigionamento della merce.
La donna dovrà di detenzione di merce contraffatta e ricettazione.
Alessandro Pino

(Immagini Comando Provinciale Guardia di Finanza Roma)

.

Immagine

Colleferro: spacciatore insospettabile in manette – di Alessandro Pino

28 Nov

[COLLEFERRO- RM] Un insospettabile operaio cinquantanovenne italiano senza precedenti è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Colleferro, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari durante un controllo notturno avevano notato un uomo già conosciuto alle forze dell’ordine che usciva da una casa in una frazione di Colleferro. Alla vista dei Carabinieri ha cercato di nascondersi ma è stato raggiunto e trovato in possesso di un grammo di cocaina. Entrati nell’abitazione dell’operaio da cui il tossicodipendente era uscito, i militari hanno trovato più tipi di droga: 50 grammi di cocaina e hashish, dieci di marijuana, un etto di sostanza da taglio, due bilancini di precisione e ai libri contabili dove venivano registrate le vendite.

Lo spacciatore è stato messo agli arresti mentre il cliente è stato segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntore di sostanze stupefacenti.
Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: