Immagine

Accoltellamento per gelosia a Villa Adriana: un arresto | di Alessandro Pino

30 Mar

[TIVOLI- RM] Aveva preso a coltellate un coetaneo a Villa Adriana per motivi di gelosia: per questo un ventenne romeno è stato messo agli arresti domiciliari venerdì scorso dalla Polizia con le accuse di tentato omicidio e porto abusivo di armi, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare.

L’episodio dell’acccoltellamento era avvenuto a fine febbraio davanti a un supermercato: al culmine di una lite per gelosia nei confronti di una ragazza, il romeno aveva colpito il rivale con un pugno in testa e poi numerose volte con un coltello a serramanico.
Mentre la vittima era a terra sanguinante
alcune persone presenti avevano poi fatto allontanare l’aggressore, rintracciato poco dopo dai poliziotti del Commissariato di Tivoli presso la propria abitazione. Il coltello ancora sporco di sangue fu trovato in un parco industriale dove il romeno lo aveva gettato dopo essersi allontanato.

Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: