Immagine

Don Bosco: picchia e rapina l’anziana madre invalida | di Alessandro Pino

6 Ott

[ROMA] Arriva dal quartiere Don Bosco una triste vicenda di vessazioni in famiglia ai danni di una anziana invalida. A interromperla sono stati i Carabinieri, intervenuti l’altra sera in una abitazione di via Marco Dino Rossi dove hanno arrestato un trentotteenne romano disoccupato e con precedenti penali con le accuse di maltrattamenti in famiglia, percosse, estorsione e rapina.

Ai militari della stazione di Roma Cinecittà l’anziana madre invalida ha denunciato di essere vittima da anni di violenze e vessazioni da parte del figlio, essendo costretta a esaudire le sue continue richieste di soldi per timore di essere picchiata. Secondo quanto denunciato dalla mamma, l’uomo dopo essere rientrato a casa probabilmente sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e alcol, aveva danneggiato gli arredi di casa e per poi aggredirla a calci solo perché lei gli aveva chiesto di restituirle il cellulare sottrattole.

Dopo una segnalazione giunta al 112, i militari hanno raggiunto l’abitazione e arrestato il figlio che è stato ammanettato e portato prima in caserma e poi in carcere in attesa dell’udienza di convalida. Sul posto sono intervenuti anche i sanitari che hanno medicato la vittima.

Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: