Annunci
Tag Archives: Comitato di Quartiere Talenti

Le Codine Felici possono mangiare: grazie a tutti!!! – di Alessandro Pino

12 Lug

image

Sono state consegnate ai volontari del “Rifugio delle Code Felici” – struttura nel Terzo Municipio gestita da una onlus che accudisce una cinquantina di cani abbandonati – le scorte alimentari donate nei giorni scorsi dai cittadini. A organizzare la raccolta è stato il CdQ Talenti presieduto da Manuel 

image

Bartolomeo recependo l’appello dei volontari rimasti quasi senza scorte: la generosità dei cittadini ha consentito di  raccogliere circa duecento chili di cibo.  《Grazie a tutti i cittadini che hanno dimostrato ancora una volta la loro sensibilità》 ha commentato Bartolomeo.
Alessandro Pino

Annunci

Ramazze & cocomeri a piazza Primoli con il CdQ Talenti – di Alessandro Pino

28 Giu

image

Una ventina di volontari ha aderito all’invito rivolto dal CdQ Talenti – presieduto da Manuel Bartolomeo – per ripulire piazza Primoli la sera del 27 giugno. L’attività è iniziata intorno alle 19 e sono stati riempiti numerosi sacconi forniti dall’Ama. Lo sforzo è stato ricompensato da una rinfrescante cocomerata offerta al termine dal Comitato ai partecipanti.
Alessandro Pino

Raccolta alimentare a Talenti per i cagnolini abbandonati: partecipiamo tutti! – di Alessandro Pino

21 Giu

Con l’estate aumenta il barbaro fenomeno degli abbandoni di animali domestici e le strutture che cercano di soccorrerli si trovano spesso in difficoltà. Per questo il Comitato di Quartiere Talenti (presieduto da Manuel Bartolomeo) ha organizzato una 

image

raccolta alimentare in favore del “Rifugio delle Code Felici”, un piccolo canile gestito da volontari di una onlus operante nel Terzo Municipio che ospita una cinquantina di trovatelli salvati dalla strada. Sono richieste esclusivamente scatolette di cibo umido che andranno consegnate dal 24 giugno al 2 luglio in orario 7 – 13:30  e 16 – 19:30 presso il giornalaio di via Capuana e il negozio “La suite 18” di via Franco Sacchetti 15b a Talenti. Si può contattare Manuel Bartolomeo al 329 0262264 o tramite la casella di posta telematica quartieretalenti@libero.it per chiedere tutte le informazioni del caso.
Alessandro Pino

Sabato 10 giugno pulizie di fine primavera con il CdQ Talenti – di Alessandro Pino

6 Giu

image

Il Comitato di Quartiere Talenti – presieduto da Manuel Bartolomeo – ha organizzato per la mattina del prossimo 10 giugno (sabato) una pulizia straordinaria dell’area verde che si trova tra le vie Ada Negri e Luigi Pirandello (nella parte del quartiere a ridosso della Nomentana). L’inizio è previsto per le nove e non serve portare attrezzi al seguito. Per informazioni si può telefonare al 329 0262264.

AGGIORNAMENTO DEL 9 GIUGNO
il presidente del CdQ ha comunicato l’annullamento dell’iniziativa essendoci stato l’intervento di sfalcio del personale comunale che lo ha reso superfluo e ha dato l’appuntamento a successive occasioni.

Alessandro Pino

Aree verdi tra Talenti e Bufalotta: stop alle passeggiate – di Alessandro Pino

10 Mag

image

Le foto sono state pubblicate in rete da Manuel Bartolomeo – presidente del Comitato di Quartiere Talenti – e documentano la recentissima affissione di cartelli che vietano l’accesso alle aree verdi di proprietà Inps in via Matteo Bandello e via Cecco Angiolieri, tra le zone di Talenti e Bufalotta, nel Terzo Municipio della Capitale. Chi era solito accedervi – grazie ai varchi creatisi nelle recinzioni – magari per portare a spasso il cane è dunque avvisato. Da ricordare che 

image

alcuni anni or sono il terreno di via Matteo Bandello fu la scena del macabro ritrovamento di un cadavere in avanzato stato di decomposizione che si scoprì essere quello di un tossicodipendente: tali erano le condizioni della salma che la testa si era staccata dal tronco.
Alessandro Pino

Via Villa di Faonte: ma il marciapiede franato non era chiuso al transito? – di Alessandro Pino

6 Feb

Era la fine dello scorso settembre quando via Villa di Faonte – nel Terzo Municipio della Capitale – fu chiusa in via cautelativa in seguito allo 

image

smottamento di un marciapiede. Dopo un paio di settimane la strada – che collega via della Bufalotta con via delle Vigne Nuove – fu riaperta al traffico mentre il marciapiede danneggiato venne interdetto al passaggio e transennato con le classiche reti arancione. A distanza di alcuni mesi però non solo il marciapiede presenta ancora le tracce del cedimento ma delle 

image

reti di delimitazione non c’è quasi più traccia: ne sono rimasti pochi brandelli afflosciati a terra. Ad aggravare la situazione di pericolo – portata all’attenzione del pubblico nei giorni scorsi da Manuel Bartolomeo, presidente del CdQ Talenti – il fatto che i tondini di ferro alti circa un metro che sostenevano le reti sono rimasti in piedi senza alcuna protezione sulla sommità appuntita.
Alessandro Pino

image

Parco Bolivar chiuso da un anno: cosa c’è “sotto” ? – di Alessandro Pino

19 Gen

A quasi un anno dalla chiusura – avvenuta a febbraio scorso per svolgere lavori di manutenzione in seguito al crollo di un pino sulla recinzione – rimane ancora interdetto al pubblico il parco intitolato a Simon Bolivar, sullo storico Monte Sacro, nel Terzo Municipio della Capitale. La riapertura era stata annunciata già ad aprile dall’allora presidente del Terzo Municipio, Paolo Marchionne, senza che vi fosse un seguito effettivo nemmeno con il subentro della giunta pentastellata di Roberta Capoccioni. Sulla vicenda esistono teorie contrastanti in seno alla stessa maggioranza municipale: soltanto qualche giorno fa la presidente del Municipio Roberta Capoccioni con un intervento in rete ha confermato la possibile presenza di uno stato di dissesto idrogeologico della collina. L’origine del paventato pericolo di smottamenti – con rischio anche per i mezzi impegnati nella manutenzione del verde – era stata attribuita in ipotesi a una rete di caverne usate come rifugio antiaereo, esistenti sotto la collina. La tesi del dissesto però viene confutata con forza dalla consigliera di maggioranza Francesca Burri, 

image

presidente della Commissione municipale Ambiente, che ha reperito in rete e reso nota a sua volta una perizia eseguita sull’area a dicembre con esito negativo. Sulla materia così si è espressa la presidente del Comitato Città Giardino, Simona Sortino: «Vorremmo avere dall’amministrazione un quadro chiaro che ci faccia comprendere la situazione attuale, anche dall’assessore (municipale all’Ambiente, ndr) Mimmo D’Orazio quale è la progettualità in vista della riapertura e chi intendono consultare affinché questa possa avvenire nel più breve tempo possibile». Per la prossima settimana si attende la presenza in Commissione Ambiente – dopo la seduta del 17 gennaio in cui si sono confrontati i consiglieri di maggioranza Francesca Burri, Francesca Liuzzi, Massimo Moretti, Mario Novelli e quelli di opposizione Federica Rampini, Francesca Leoncini, Vincenzo Di Giamberardino oltre a Simona Sortino e Manuel Bartolomeo presidente del CdQ Talenti – del dirigente dell’ufficio capitolino “gestione territoriale ambientale e del verde”; uno dei punti da sciogliere sarà capire quale sia l’ufficio competente ad agire nel caso particolare, per restituire all’utenza un luogo molto amato e frequentato.
Alessandro Pino

I poveri cagnolini in Terzo Municipio hanno freddo! Servono coperte e asciugamani: ecco cosa fare – di Alessandro Pino

8 Gen

L’ondata di gelo eccezionale che si sta abbattendo sulle regioni del Centro Sud ha fatto vittime anche tra i poveri sfortunati cagnolini che si trovavano nei canili di zone in cui le temperature si sono fatte proibitive. Anche a Roma il termometro è già sceso sotto lo zero e per questo motivo il Comitato di Quartiere Talenti – presieduto da Manuel Bartolomeo – ha organizzato una raccolta di  

image

asciugamani e coperte (non vanno bene i piumoni) da consegnare al “Rifugio delle Code Felici”, presente sul territorio del Terzo Municipio della Capitale, in modo da arrecare un minimo di conforto agli ospiti pelosi. Il materiale eventualmente eccedente verrà destinato al canile della Muratella. Per sapere dove portare il materiale mandate un messaggio Sms o Whatsapp al numero 329 026 2264  oppure alla casella di posta elettronica quartieretalenti@libero.it così da portare un aiuto il più presto possibile ai piccoli amici.

AGGIORNAMENTO: la consegna presso il CdQ Talenti sarà possibile fino a giovedì 12 gennaio 2017.
Alessandro Pino

Due automobili a fuoco al Tufello (Terzo Municipio della Capitale) – di Alessandro Pino

1 Dic

image

Due autovetture parcheggiate a bordo strada sono andate a fuoco a quanto sembra probabilmente nella notte tra il 30 novembre e il primo dicembre in via Capraia al Tufello, Terzo Municipio della Capitale. Facile pensare a un’ origine dolosa delle fiamme. La foto, pubblicata in rete da Manuel Bartolomeo, presidente del Comitato di Quartiere Talenti, ripropone – ovemai ce ne fosse il bisogno – il tema della sicurezza sulle strade di una città sempre più in preda alla delinquenza.
Alessandro Pino

Bufalotta: per rapinare una vecchietta la scaraventa a terra rompendole una spalla – di Alessandro Pino

8 Nov

Un energumeno di oltre un metro e novanta  che per depredare della borsa una vecchietta di settantacinque anni non ha esitato a colpirla scaraventandola a terra procurandole una frattura a una spalla: è accaduto la sera del 7 novembre in via Franco Sacchetti (tra Talenti e la Bufalotta, Terzo Municipio della Capitale). Alcuni testimoni – tra cui un commerciante membro del Comitato di Quartiere Talenti, presieduto da Manuel Bartolomeo – però hanno inseguito il

image

rapinatore che si era poi dato alla fuga e hanno telefonato nel frattempo al 112 (Numero Unico Emergenze). Sul posto sono arrivate alcune Volanti della Polizia di Stato che hanno fermato il fuggitivo portandolo poi negli uffici del Commissariato Fidene Serpentara dove sono risultati a suo carico precedenti di polizia. L’uomo, un campano ventinovenne, è stato quindi arrestato per rapina aggravata e condotto in carcere. Alla povera vecchietta, accompagnata in ospedale, è stata appunto riscontrata una frattura alla spalla con prognosi di un mese circa.
Alessandro Pino

(foto: Questura di Roma)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: